Cinghiale in umido alle olive

Portata: 
Main course
Regione: 
Tuscany
Vegetarian: 
No
Ingredienti per 4 persone: 
  • 1 kg di carne di cinghiale
  • 300 gr di pomodori pelati
  • 250 gr olive nere
  • 2 cipolle
  • 4 carote
  • 3 gambi di sedano
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 2 cucchiai di bacche di ginepro
  • 2 foglie di alloro
  • 4 foglie di salvia
  • 2 rametti di rosmarino
  • 1 cucchiaio di prezzemolo
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1 peperoncino
  •  500 ml di aceto
  • sale e pepe

Una tradizionale ricetta toscana arricchita dalla regina delle olive pugliesi.

Preparazione: 
  • Lavare bene la carne di cinghiale.
  • Tagliarla a pezzetti.
  • Metterla in una terrina immersa in acqua e aceto.
  • Aggiungere tutti gli odori (prezzemolo, 1 cipolla, aglio, 1 carota, 1 gambo di sedano, alloro, bacche di ginepro, salvia, 1 rametto di rosmarino).
  • Lasciare marinare in frigorifero per 12 ore.
  • Scolare la carne.
  • Metterla in un tegame a fuoco alto per far uscire l’acqua.
  • Scolare l’acqua.
  • Fare un battuto con 1 cipolla, 3 carote, 1 rametto di rosmarino e 2 gambi di sedano.
  • Aggiungere il battuto e l’olio nel tegame con la carne.
  • Cuocere per 5 minuti a fuoco basso.
  • Aggiungere peperoncino, bacche di ginepro, i capperi battuti e le olive nere.
  • Aggiungere sale e pepe.
  • Rosolare per 5 minuti.
  • Aggiungere il vivo rosso.
  • Cuocere a fuoco alto finché non è evaporato.
  • Unire i pomodori e 1 bicchiere d’acqua.
  • Cuocere a fuoco molto basso per circa due ore.
  • Servire caldo con polenta o patate lesse.