Pancetta Piacentina DOP

Category: 
DOP (PDO)
Regione: 
Emilia Romagna
Province: 
Piacenza

La Pancetta Piacentina Dop è uno squisito salume prodotto in Emilia Romagna, esclusivamente nella provincia di Piacenza:  questo meraviglioso territorio con le sue vaste zone boschive e le sue fertili pianure è stato da sempre vocato all’allevamento del bestiame. Vi sono testimonianze dell’allevamento dei suini addirittura risalenti a 1000 a.C.: fu proprio nelle case dei contadini della pianura padana che vennero affinate eccezionali tecniche di salagione e stagionatura dei salumi, che si diffusero poi in Italia e in Francia.

Il clima temperato di queste zone consente, in particolare, un ingrasso equilibrato dei maiali dai quali si ricavano salumi eccellenti, orgoglio di questa terra, quali la Pancetta e la Coppa Piacentina Dop, entrambe prodotte con i “suini pesanti” del circuito dei prosciutti di Parma e San Daniele.

La Pancetta Piacentina Dop è una tipica pancetta arrotolata e si presenta in forma cilindrica, di peso dai 4 agli 8 Kg. Al taglio la fetta si presenta con le sue tipiche striature che alternano rosso vivo e bianco rosato. Grazie ad un disciplinare molto rigido è un prodotto di grandissima qualità, con additivi genuini e privo di nitriti: la salagione avviene manualmente ed esclusivamente a secco e possono essere aggiunte varie spezie come cannella, noce moscata e chiodi di garofano. La stagionatura minima è di 3 mesi.

Grazie a questa amorevole cura il sapore della Pancetta Piacentina risulta davvero eccezionale: il grasso le dona un gusto molto dolce, contrastato da una buona nota sapida e da una gradevole speziatura.

E’ ottima tagliata sottilmente e servita come stuzzicante antipasto: in questo caso è molto importante portarla a temperatura ambiente per esaltarne sapori e profumi. In cucina si presta ai più svariati utilizzi: può insaporire il ripieno di agnolotti e tortellini o essere usata come base nel soffritto per la preparazione di sughi, minestre o arrosti.

Sector: 
Meat preparations