Farina di Castagne della Lunigiana DOP

Farina di Castagne della Lunigiana DOP
Category: 
DOP (PDO)
Regione: 
Tuscany
Province: 
Massa Carrara

La Farina di Castagne della Lunigiana DOP è una farina dolce che viene prodotta in Toscana, a partire dalle castagne dei monti e delle valli della provincia di Massa Carrara. L’esposizione est-ovest dei castagneti, le temperature miti e le correnti fresche dal mare che limitano il caldo estivo, fanno sì che le piante crescano senza stress e possano così accumulare moltissimi zuccheri; sono questi che rendono le castagne e la farina che ne discende particolarmente dolci.

Il castagno si adatta bene alla zona delle Lunigiana; già nelle cronache del ‘400 viene descritta l’importanza delle castagne per l’economia locale che rappresentavano “per i due terzi il pan di Lunigiana”. I castagneti erano così importanti che dal 1400 al 1700 vennero addirittura emanate delle leggi per la loro protezione.

Tutta la lavorazione che porta alla produzione della Farina di Castagne della Lunigiana DOP viene fatta con metodi tradizionali. Le castagne vengono essiccate nei gradili, delle strutture in pietra  dove a due metri di altezza viene posto un fitto graticcio di assicelle di legno sul quale le castagne vengono messe ad asciugare. Una volta seccate vengono spellate e poi macinate in mulini tradizionali lentamente e con macine a pietra, questo fa sì che la farina risulti vellutata al tatto e fine al palato.

La farina è molto fina, colore bianco avorio e dolce al palato. Essendo state le castagne un alimento così importante nella storia della regione, esistono moltissimi piatti tradizionali dove questa è l’ingrediente princiapale, tra questi: pattona (simili nella forma alle crepes), lasagne bastarde (di farina di castagne e grano tenero) e cian (frittelle).

Sector: 
Fruit and vegetables and cereals